Home Attualità Cenacolo Odontoiatrico Eugubino tra cultura e ricerca medica

Cenacolo Odontoiatrico Eugubino tra cultura e ricerca medica

1407
0
In primo piano il dottor Fausto Fiorucci, presidente del Cenacolo Odontoiatrico Eugubino, che ieri ha presieduto l'incontro al Park Hotel "Ai Cappuccini"

Si è svolto ieri al Park Hotel “Ai Cappuccini” il terzo incontro del programma culturale 2018 organizzato dal Cenacolo Odontoiatrico Eugubino, l’associazione senza scopo di lucro nata nel 2016 per volontà di un gruppo di medici dentisti e odontoiatri con lo scopo di favorire attività culturali, formazione in ambito odontoiatrico collaborando con persone, gruppi, enti che promuovono la ricerca medica e scientifica, per una crescita professionale degli operatori e per sensibilizzare la popolazione del territorio sui problemi del cavo orale. Costruzione, confronto e formazione le parole chiave di questo progetto, che ha visto, per la prima volta nel panorama eugubino, un gruppo di professionisti nel settore odontoiatrico creare un sistema di collaborazione e di rete finalizzato ad innalzare la propria attività professionale e ad aprirsi ad un confronto con altri specialisti.

INTERVENTO DI NOFRI. Il terzo incontro del Cenacolo ha visto l’intervento del dottor Giacomo Nofri sul tema “Dalla diagnosi alla terapia parodontale: stato dell’arte”, un interessante excursus dalla diagnosi alla terapia della malattia parodontale e della perimplantite, con focus sugli ultimi criteri classificativi. Il presidente del Cenacolo, Fausto Fiorucci, ha sottolineato la qualità del tema affrontato. Il dottor Nofri si occupa di parodontologia presso il proprio studio odontoiatrico a Siena e dal 2015 è professore a contratto per l’insegnamento di parodontologia nel corso di laurea in igiene dentale presso l’università senese. Tutti gli eventi sono patrocinati dal Comune, dall’associazione dei Medici Chirurghi e Odontoiatrici, e dall’Andi Perugia, e sono aperti a medici e odontoiatri, odontotecnici, igienisti, neolaureati e neodiplomati, studenti dei corsi di laurea in odontoiatria, protesi dentale e igiene dentale. Prossimo appuntamento a novembre per l’incontro conclusivo del programma culturale 2018, con la relazione dei professori Tullio e Giovacchini sulla collaborazione tra l’odontoiatra e il chirurgo maxillo facciale.