Home Cronaca Video virale, a Borgo Santa Lucia: i carabinieri braccano uno straniero e...

Video virale, a Borgo Santa Lucia: i carabinieri braccano uno straniero e con le pistole l’intimano a scendere

2682
0

Serata movimentata quella di mercoledì 31 gennaio nel tratto di Borgo Santa Lucia tra i due semafori di largo della Pentapoli e l’accesso verso la Gola del Bottaccione. Lo testimonia un video virale che ha fatto il giro dei social aprendo infiniti interrogativi.

Intorno alle 20 i carabinieri della Compagnia di Gubbio si sono piazzati lungo la strada gestendo il traffico normale in attesa di un’auto che sopraggiungeva da largo della Pentapoli. Il video mostra due agenti che fermano un’auto scura e intimano con le pistole a un giovane (a quanto pare straniero) di scendere dal mezzo.

Diverse le ricostruzioni su quanto accaduto: in un primo momento si è parlato di un furto del veicolo effettuato a Fabriano, poi si è sparsa la voce di un episodio avvenuto in un locale nei pressi di Scheggia, dove l’uomo che è stato fermato alla guida dell’auto avrebbe esploso alcuni colpi di pistola prima di darsi alla fuga. Di sicuro il video ha colpito per la scena nel momento in cui l’uomo è stato fermato.