Home Attualità Liceo “Mazzatinti”, gli studenti dello Scientifico Sportivo da Gubbio a Sassuolo per...

Liceo “Mazzatinti”, gli studenti dello Scientifico Sportivo da Gubbio a Sassuolo per il progetto di comunicazione sportiva

711
0
Gli studenti dello Scientifico Sportivo del polo liceale "Giuseppe Mazzatinti" in tribuna al Mapei Stadium-Città del Tricolore dopo la visita all'impianto e aspettando Sassuolo-Napoli

Gli studenti dello Scientifico Sportivo hanno vissuto ieri (mercoledì 28 febbraio) una giornata speciale al Mapei Stadium-Città del Tricolore conoscendo lo stadio per poi seguire Sassuolo-Napoli. 

Sono stati accolti in modo straordinario dal Sassuolo Calcio e hanno vissuto una giornata intensa e speciale al Mapei Stadium-Città del Tricolore, a Reggio Emilia, dove hanno potuto vedere da vicino il campo, gli spogliatoi, la sala stampa e la tribuna in una visita guidata dallo staff del club emiliano, fino ad assistere dalla tribuna alla partita dei neroverdi guidati da Emiliano Bigica, al suo esordio su una panchina di Serie A, con i campioni d’Italia del Napoli che guidati dal tecnico Francesco Calzona hanno vinto per 6-1 in rimonta.

I circa 110 studenti dell’indirizzo Scientifico Sportivo del Polo Liceale “Giuseppe Mazzatinti” sono stati accompagnati dai docenti coordinati da Maria Cristina Salciarini, con la presenza del giornalista Massimo Boccucci che si occupa del progetto di comunicazione sportiva e si è impegnato con la scuola a organizzare questo viaggio d’istruzione.

È stata un’occasione davvero particolare di conoscere il primo stadio privato italiano, che risale al 1995 e che ormai da anni è di proprietà del prestigioso gruppo Mapei. 

I giovani hanno potuto visionare tutti i particolari dell’impianto con tanto di foto ufficiale da parte dello staff del club che attraverso i propri canali informativi e social ha sottolineato la presenza dell’istituto liceale eugubino. Gli studenti hanno seguito con molta attenzione e hanno potuto seguire anche l’arrivo dei pullman delle due squadre con una accoglienza calorosa e in un contesto di altissima professionalità.

La trasferta emiliana è stata particolarmente interessante e proficua per acquisire informazioni importanti a livello della massima dimensione calcistica nazionale.

“Siamo molto soddisfatti e orgogliosi – dice Maria Marinangeli, dirigente del Mazzatinti – di aver potuto dare agli studenti dello Scientifico Sportivo questa opportunità didattica. Abbiamo apprezzato particolarmente il comportamento positivo e costruttivo dei nostri giovani, come hanno sottolineato i responsabili del Sassuolo Calcio che ringraziamo, a cominciare dall’amministratore delegato Giovanni Carnevali che a Gubbio è stato ospite in occasione della Festa dei Licei dell’Umbria e che verso l’istituto ha mostrato in questi anni attenzione e disponibilità”.

Gli studenti dello Scientifico Sportivo del polo liceale “Giuseppe Mazzatinti” in panchina al Mapei Stadium-Città del Tricolore