Home News Passeri vola in Norvegia: designato per la sfida di Europa League tra...

Passeri vola in Norvegia: designato per la sfida di Europa League tra Rosenborg-RB Lipsia

1207
0
Matteo Passeri prima della gara tra Torino-Napoli del 23 settembre 2018

Continua senza sosta il peregrinare in lungo e in largo per l’Europa dell’assistente eugubino Matteo Passeri. Che domani, giovedì 4 ottobre, sarà impegnato nientemeno che in Norvegia per la sfida valida per la fase a gironi della UEFA Europa League che vedrà opposti i padroni di casa del Rosenborg e i tedeschi del Red Bull Lipsia. Passeri sarà secondo assistente nel sestetto composto dall’arbitro Marco Guida, dal primo assistente Elenito Di Liberatore, dal quarto uomo Mauro Tonolini e dagli addizionali di porta Paolo Valeri e Maurizio Mariani (nelle competizione UEFA non c’è ancora l’utilizzo del VAR, per cui si mantiene l’assetto con i due assistenti di porta). Per Passeri è l’ennesima vetrina europea di una stagione che l’ha visto protagonista anche nei turni preliminari estivi (tra l’altro nel suggestivo “Marakanà” di Belgrado, casa della Stella Rossa) e nella prima giornata di Champions League, dove ha ricoperto il ruolo di quarto ufficiale nella sfida tra i turchi del Galatasary e la Lokomotiv Mosca. Domenica scorsa Passeri era invece a Bologna, primo assistente nella sfida di mezzogiorno tra i felsinei di Pippo Inzaghi e l’Udinese di Velazquez, mentre nella domenica precedente era al Grande Torino per la sfida tra i granata e il Napoli di Ancelotti.