Home Attualità Torneo di scacchi con 120 giocatori in 24 squadre provenienti da varie...

Torneo di scacchi con 120 giocatori in 24 squadre provenienti da varie regioni

969
0

Si svolgerà domani, domenica 4 giugno dalle ore 11 alle 18, presso la sala degli Arconi, la quattordicesima edizione del torneo di scacchi a squadre dell’Appennino, organizzato dal gruppo scacco “Matto” Eugubino e patrocinato dal Comune di Gubbio.

Ci saranno 24 squadre composte da oltre 120 giocatori provenienti da varie regioni, per un torneo di elevato livello tecnico.

Ogni squadra sarà composta da cinque giocatori e a decretare il risultato di squadra sarà la somma dei punteggi conseguiti da ogni singolo giocatore nei sette turni di gioco previsti.

Sarà molto avvincente assistere alla competizione in quanto, trattandosi di partite brevi (ogni giocatore avrà solo 20 minuti complessivi per finire la partita), le mosse verranno effettuate con una certa velocità.

Presenti anche tre formazioni di Gubbio. L’obiettivo del circolo presieduto da Francesco Zaccagni è la riuscita dell’evento, ormai appuntamento fisso per gli scacchisti italiani. Il sodalizio eugubino, infatti, si distingue per la qualità dell’organizzazione, anche grazie al prestigio della sede di gioco, alla tipicità dei premi frutto dell’artigianato locale, e alla bellezza della città.

È prassi consolidata che, oltre ai rimborsi in denaro, ci saranno bellissime opere in ceramica: quest’anno ai primi tre classificati andranno tre grandi scacchi, realizzati da Daniele Minelli e Giuliano Monacelli, mentre al giocatore con la miglior performance, un pannello di Tonino Rosati, raffigurante Gubbio e gli scacchi. Altri premi speciali sono offerti da MedioEvo di Giuseppe Acacia e da Colacem.