Home News Il Gubbio si presenta. Il portiere Bisogno se ne va. Tutto pronto...

Il Gubbio si presenta. Il portiere Bisogno se ne va. Tutto pronto per il Memorial “Mancini” col Perugia

595
0
Stadio "Pietro Barbetti" (foto As Gubbio 1910)

Il Gubbio si presenta oggi (giovedì 17 agosto) alle ore 18:30 allo stadio “Pietro Barbetti”.

Intanto, ha lasciato la squadra il portiere ventitreenne Luca Bisogno che avrebbe dovuto affiancare Thomas Vettorel. L’ex Viterbese dopo alcuni giorni tra allenamenti e amichevoli ha deciso di rinunciare per problemi personali: ora il direttore sportivo sta cercando una soluzione alternativa.

Si unisce al gruppo il ventottenne difensore Mario Mercadante che in mattinata ha firmato con il Cesena la rescissione del contratto, dopo 25 presenze, un gol e un assist la stagione scorsa compresi i playoff, per legarsi ai rossoblù fino al 2025 fino a giugno 2025, assistito dal suo agente Giovanni Tateo.

Sabato 19 agosto l’appuntamento con il Memorial “Mario Mancini”, che torna dopo quattro anni con la ventisettesima edizione (l’ultimo nel 2019 venne vinto dal Gubbio contro la Ternana): al “Barbetti”, alle 20:30, andrà in scena un probabile anticipo di campionato col Perugia di Francesco Baldini (salvo ribaltone del Consiglio di Stato sul ricorso dei grifoni). Sabato botteghini dello stadio aperti dalle 16.30. Nelle precedenti 26 edizioni, il Gubbio si è aggiudicato il trofeo in 9 occasioni onorando la memoria dell’indimenticato direttore sportivo Mario Mancini scomparso il 6 luglio 1990. Il Perugia l’ha vinto nelle due volte in cui ha partecipato parte (2004 e 2006) e nell’albo d’oro ci sono anche Catanzaro, Cesena, Parma e Ascoli.