Home Attualità Vecchia Contessa, strada liberata dopo lunghe ore dal tir turco. C’è pure...

Vecchia Contessa, strada liberata dopo lunghe ore dal tir turco. C’è pure un altro problema: cedono asfalto e rami

368
0
Il tir turco rimasto per lunghe ore lungo la strada a valle della Contessa

Se non è un record da Guinness dei Primati poco ci manca, visto che un tir turco bloccato sulla carreggiata da lunedì sera è stato rimosso soltanto alle 16.30 di ieri, mercoledì 27 settembre dopo l’intervento di vigili del fuoco e privati in una situazione paradossale.

Una situazione grottesca che ha suscitato proteste, polemiche e la solita ilarità che si riversa ormai quotidianamente su Comune e Anas accomunate dalla pessima gestione di questa viabilità nonostante gli insistenti suggerimenti, che vengono da più parti, di posizionare dei dissuasori per impedire il passaggio dei mezzi oltremodo pesanti.

Il passaggio dei tir sta avendo ripercussioni anche sulla tenuta della strada che presenta pericoli in qualche tratto perché l’asfalto, posto ad Anas nei mesi scorsi, ha ceduto e ci sono perfino dei rami di alberi che penzolano creando problematiche a quanti sono in transito.

Gli abitanti e operatori commerciali della zona continuano a rivolgere appelli alla Giunta Stirati che sulla vicenda preferisce il silenzio.