Home Varie Vecchia Contessa senza pace: un altro Tir, stavolta fermato in tempo. Comune...

Vecchia Contessa senza pace: un altro Tir, stavolta fermato in tempo. Comune e Anas scandalosi

499
0
Il Tir in transito lungo la vecchia strada a valle della Contessa. Foto postata sulla pagina Facebook Santa Maria di Burano & Serra di Burano

Il bollettino di giornata allunga la catena dei tir stranieri che si avventurano lungo la Contessa entrando nella strada ristretta a valle.

La pagina Facebook Santa Maria di Burano & Serra di Burano ha rivelato che questa mattina (venerdì 25 agosto) un altro grosso mezzo, con tanto di foto postata, è entrato nella stradina “ma per fortuna – evidenzia il post – è stato fermato subito. Anche questo, come tanti altri, proviene dalla Lituania, probabilmente c’è qualcosa che non capiscono nella segnaletica”.

Ieri (giovedì 24 agosto) altri due Tir si sono avventurati: al mattino un grosso mezzo è stato intercettato dagli automobilisti che aspettavano al semaforo, in serata invece sono dovuto intervenire i carabinieri in una situazione imbarazzante.

Comune e Anas assistono inermi a uno scenario assurdo, senza porsi la problematica di trovare qualche deterrente come i dissuasori per scoraggiare il transito dei mezzi oltremodo pesanti.